E’ fissato per lunedì 24 marzo alle ore 17:00 presso il Liceo scientifico M. Cipolla di Castelvetrano, l’evento di presentazione di LiberoFUTURO Castelvetrano che è la prima associazione antiracket della città.

I relatori della manifestazione: Tano Grasso Presidente onorario FAI, Giuseppe Catanzaro, Vice Presidente Regionale Confindustria, Mons. Domenico Mogavero, Vescovo di Mazara del Vallo, Lucia Borsellino, Assessore Regionale alla Salute, Pippo Scandurra, Presidente FAI, Leopoldo Falco, Prefetto di Trapani, Francesco Fiordaliso, Preside Liceo Cipolla

Ecco le parole di Nicola Clemenza, Presidente di LiberoFUTURO Castelvetrano:

Dopo alcuni anni di lavoro condotto insieme ai nostri colleghi di Palermo e della FAI nazionale siamo finalmente pronti per presentare ufficialmente un’organizzazione di imprenditori che volontariamente si mettono al servizio dei colleghi per assisterli prima, durante e dopo la denuncia.

antiracket castelvetrano

Interventi inoltre:
Enrico Colajanni, coordinatore Sicilia occ. Progetto PON
Andrea Tarondo, Sostituto Procuratore
Piero Grillo, Presidente Misure di prevenzione Tribunale Trapani

Conclude:
Betty Belgiorno, Commissario straordinario antiracket