ASCOLTA L'ARTICOLO

I locali della squadra rialzo dell’ex deposito locomotive di Castelvetrano sono stati assegnati all’associazione “Treno Doc” di Palermo. Il sodalizio è convenzionato con la Fondazione Ferrovie dello Stato. La consegna è avvenuta da parte di Rete Ferroviaria Italiana all’associazione che si occuperà della cura dell’intera struttura. I soci del sodalizio siciliano già in passato hanno operato all’interno degli ex locali utilizzati quando funzionava la linea a scartamento ridotto. Ora garantiranno la guardiania dell’area dove insistono le ultime testimonianze della rete a scartamento ridotto delle Ferrovie dello Stato, dismessa nel 1986. Inoltre, sotto la supervisione ed il coordinamento dei tecnici della Fondazione FS e delle società proprietarie dei rotabili, in futuro saranno effettuati mirati interventi di restauro conservativo sul materiale rotabile e sui cimeli reperiti.

AUTORE.