Nella mattinata del 24 luglio, si è svolta in spiaggia la prima attività del Leo Club Castelvetrano per l’anno sociale appena iniziato.
Sotto la supervisione del presidente Giovanna Agate, i soci del club si sono adoperati per far giocare 20 bambini che si trovavano presso il lido Monnalisa Beach e dintorni a Tre Fontane , destando la curiosità anche delle famiglie vicine che stavano trascorrendo una piacevole mattina al mare.

Il Let’s Play Different è un magnifico gioco a grandezza d’uomo alla stregua di quello dell’oca, in cui le squadre di bambini ad ogni mossa superano delle prove per contendersi il primo premio.
È un gioco volto alla sensibilizzazione verso le disabilità quali: cecità, sordità e disabilità motorie. Un’occasione per imparare a mettersi nei panni del “diverso” all’interno del progetto “Kairòs”, per sviluppare una “integrazione al contrario”, attraverso la creazione di situazioni in cui i “normodotati” provano ad agire come i “diversi”.

Una mattina divertente ed entusiasmante che ha lasciato a tutti, bambini e genitori, un po’ di quel messaggio speciale che Kairòs vuole trasmettere affinchè possiamo essere in grado di cogliere la ricchezza nelle differenze.

Angela Marino