Quale modo migliore di trascorrere una bella giornata soleggiata se non quello di uscire all’aria aperta e cimentarsi abili avventurieri?

Nel pomeriggio del 27 maggio, il Leo Club Castelvetrano ha promosso il LeoAvventura presso il Parco Naturavventura di Bosco Finestrelle a Santa Ninfa: un’attività nuova e coinvolgente, stancante e impegnativa, ma al contempo ricca di emozioni per chi ha avuto il piacere di condividere questa fantastica esperienza all’insegna della natura e della beneficenza.

Numerosi scatti fotografici (visibili cliccando sulla pagina Facebook del Leo Club Castelvetrano https://www.facebook.com/leoclub.castelvetrano/) testimoniano che i partecipanti, di età differenti, si sono divertiti tantissimo a seguire quei percorsi sospesi a diverse quote da terra, ponti tibetani, teleferiche, corde, reti e passerelle attraverso i quali si permetteva il passaggio da un albero all’altro.

Precedentemente istruiti dagli esperti ambientali del parco ed equipaggiati con dispositivi di sicurezza all’avanguardia (analoghi a quelli usati in arrampicata, quali imbragatura, moschettoni, carrucola), tutti si sono lanciati nei percorsi acrobatici mostrando interesse per l’ambiente circostante e creando unione all’interno del gruppo.
Sotto l’occhio vigile degli esperti, le ore sono trascorse in allegria e spensieratezza. Alla presenza del Vice Presidente del Distretto Leo 108 Yb Sicilia, Noemi Maggio, del Leo Advisor, Davide Brillo, che farà da tramite per il Lions Club Castelvetrano, e, dato il successo che l’attività ha riscosso, il presidente del Leo Club Castelvetrano, Dario Salluzzo, si è mostrato felice di aver organizzato un evento non usuale in cui qualcuno ha dato prova di possedere abilità nascoste in fatto di arrampicata e tiro con l’arco.

Il ricavato è stato destinato al Tema Operativo Distrettuale “School in Progress” la cui finalità è quella di migliorare la vivibilità degli ambienti scolastici delle scuole di Castelvetrano, migliorando così oltre al decoro delle strutture scolastiche presenti sul nostro territorio, l’esperienza degli stessi studenti interessati dal progetto. (Per maggiori informazioni riguardo il progetto consultate il sito http://www.distrettoleo108yb.it/service/tod/school-in-progress/).
In quell’angolo di verde abbiamo promosso sport e rispetto ambientale secondo le due forze dell’essereo Leo: divertimento e servizio.

Angela Marino
Segretario del Leo Club Castelvetrano