Essepiauto

La Lega in provincia di Trapani rilancia temi fondamentali come legalità, turismo e agricoltura. L’occasione è stata la visita dell’onorevole Andrea Crippa, vicesegretario federale Lega e coordinatore federale Lega Giovani, con una serie di incontri organizzati da Lega Giovani Provincia di Trapani e Lega Giovani Sicilia Occidentale, coordinati da Giuseppe Miccichè. «La Sicilia è una terra che ha una concentrazione di bellezze culturali e paesaggistiche nonché una tradizione gastronomica tradizionale che sono le vere risorse economiche e di sviluppo per i tanti giovani»ha detto Andrea Crippa.

«Noi ragazzi di Lega Giovani con il nostro grande coordinatore Andrea abbiamo avuto il piacere di stare insieme a tanti giovani imprenditori che vogliono investire soldi e fatica in questa terra, perché credono in essa, giovani studenti che vogliono studiare ed avere un futuro in Sicilia. Purtroppo la politica nel passato non ha fatto nulla affinché tutto ciò accadesse. È il momento di dire basta a questo sistema, la rivoluzione antimafia e culturale parte proprio da noi giovani, è il momento di farci sentire, dobbiamo lottare per cambiare, noi giovani leghisti crediamo e supportiamo il grande progetto della Lega e di Matteo Salvini»ha detto Giuseppe Miccichè.

E Miccichè ha ribadito: «Per Lega giovani è certo il no alla mafia e il si allo sviluppo economico dentro la legalità per garantire il lavoro a tanti giovani costretti ad abbandonare questa terra».