Da qualche settimana sui social è comparsa una pagina che vede protagoniste le meravigliose voci di due ragazze di Castelvetrano, con un nome tanto curioso: “Le Malophoros”. La scelta di un nome che richiama la storia di Selinunte ha suscitato la curiosità dello staff di questo blog che ha deciso di contattare le giovani.

Sono due sorelle Veronica 18 anni, frequenta l’ultimo anno del liceo delle scienze umane opzione economico sociale, e Chiara 25 anni prossima alla laurea in scienze della comunicazione a Pavia. Insieme suonano e cantano e lo fanno da quando erano davvero piccole, una passione che hanno ereditato dal padre, il maestro di musica Ignazio Graziano.

Circa due anni fa hanno cantato per le strade dell’Inghilterra del sud ed è stato allora, a seguito del positivo riscontro del pubblico, che è nata in loro la voglia di concretizzare questa passione. Soltanto una settimana fa nasce il progetto Malophoros, un nome che racconta delle nostre origini, da dove provenivano e chi non vogliamo mai dimenticare di essere. Per chi ancora non lo sapesse, all’interno del Parco Archeologico di Selinunte è possibile trovare i resti di un interessante santuario dedicato appunto a Demetra Malophoros.

Chiara e Veronica hanno tanti progetti in cantiere tra cui anche la produzione di un loro pezzo. La scelta di un nome tanto importante ci dà la consapevolezza di due ragazze legate alla storia delle nostre origini, e la loro passione legata soprattutto alla loro bravura fa di questi due giovani talenti, orgoglio di un paese che non può sempre essere raccontato in maniera negativa. Loro hanno iniziato a raccontare partendo dal bizzarro e altisonante nome, una storia quella di una passione che portano dentro da ormai tanto tempo.

Url Fanpage: https://www.facebook.com/lemalophoros