A seguito delle continue segnalazioni da parte dei cittadini castelvetranesi che da tempo denunciano diverse perdite idriche in alcune vie della città, dove talvolta vi è anche fuoriuscita di liquami dalle condotte,  dagli uffici della Direzione VI – Servizi a rete e servizi ambientali – è stato disposto lo scorso mese di luglio un intervento immediato per risolvere il disagio prima che questo potesse diventare un pericolo di carattere igienico sanitario. La ditta incaricata dal Comune per effettuare i lavori di riparazione della rete idrica e fognaria è stata la “Santangelo Costruzioni S.r.l.” di Castelvetrano.

Dopo aver effettuato gli appositi sopralluoghi dall’ufficio tecnico della VI Direzione Organizzativa “Servizi a rete” si è constatato che non vi fosse alcun impresa che abbia un contratto di appalto con l’ente comunale riguardo le opere di manutenzione di questo genere.  Per questo motivo, è stata selezionata la “Santangelo Costruzioni S.r.l.” che ha eseguito i lavori per l’importo complessivo di € 3.595,27 (di cui €. 2.946,94 per lavori e fornitura ed €. 648,33 per IVA al 22%). Con determinazione del 29 settembre, l’Ente ha impegnato le somme necessarie per pagare la ditta per il servizio offerto.