Si stanno svolgendo in questi giorni, i lavori di restauro conservativo e di adeguamento funzionale della Chiesa Madre di Castelvetrano.

Le opere sono state possibili grazie al contributo della Conferenza Episcopale Italiana, attingendo dai fondi dell’8 per Mille. Il termine dei lavori, eseguiti da un’impresa di Salemi, è previsto per il prossimo 30 maggio.

Realizzata tra 1520 e 1560, la chiesa Madre di Castelvetrano, dedicata alla Madonna Assunta, è un interessante esito dell’architettura rinascimentale siciliana, le cui peculiarità si colgono nell’innesto di soluzioni classiciste in un impianto “neonormanno”, cioè basilicale con santuario e doppio transetto (immediato è l’accostamento alla cattedrale di Monreale).

Il progetto della chiesa Madre fu senz’altro veicolato dalla committenza degli Aragona Tagliavia che finanziano e probabilmente selezionano modelli e maestranze.

chiesa madre castelvetrano

chiesa madre castelvetrano 1

chiesa madre castelvetrano 2