Essepiauto

Domenica 2 dicembre, alle ore 17.30, andrà in scena al Teatro Selinus, per la stagione 2018/2019, la nuova produzione del Teatro Akròama di Cagliari, “L’amante” drammaturgia di Harold Pinter, premio Nobel per la letteratura. L’opera, che indaga scrupolosamente ciò che mantiene vivo un rapporto di coppia, è interpretata da Lea Karen Gramsdorff e Simeone Latini con la regia di Lelio Lecis.
«L’amante – spiega il regista Lelio Lecis – non è un testo che va a criticare un periodo, un costume sociale, un modo di relazionarsi e di gestire il desiderio, il testo non critica, non esprime giudizi, bensì osserva. La forza dello spettacolo sta infatti nel non dare risposte. Pinter in questo spettacolo – prosegue Lecis – ha trasfuso un alito di immortalità, toccando temi che, nel profondo, spesso viviamo, che non osiamo confessare neanche a noi stessi, rendendo questo uno spettacolo quanto mai vivo e attuale».

L’amante si regge su un gioco di riflessi di specchi in cui non si sa dove il gioco abbia inizio o abbia fine. Tutto è possibile. Pinter tocca certamente un tema delicato che riguarda l’inconscio e l’interesse che mantiene vivo un rapporto di coppia, attraverso il gioco del ribaltamento delle parti. Quale dei due coniugi ha torto, quale ha ragione? Un vero e proprio “gioco di ruoli” che cerca di mettere a nudo il rapporto di coppia.

Il botteghino del Teatro Selinus sarà aperto domenica 2 dicembre a partire dalle 16.30.

Informazioni e prenotazioni allo 091.6174040 e 360.549523.
Biglietto posto unico € 12.
Teatro Selinus – Piazzale Carlo D’Aragona, 7, 91022 Castelvetrano

Domenica 2 dicembre ore 17.30
L’AMANTE
di Harold Pinter
regia di Lelio Lecis
con Lea Karen Gramsdorff, Simeone Latini
spazio scenico Lelio Lecis
costumi Marco Nateri
assistente regia Erika Carta
assistente scenografie Simone Dulcis
assistente costumi Noemi Tronza
direzione tecnica di Lele Dentoni
foto di Laura Atzori
Teatro Akròama – Cagliari