alberghiero castelvetrano 2

L’Istituto Alberghiero ”Virgilio Titone” di Castelvetrano, diretto dalla preside Rosa Alba Montoleone rappresenterà la Sicilia alla finale del concorso fissata per mercoledì 3 dicembre 2014, nell’ambito della 55. edizione della MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale che verrà disputata il prossimo 3 dicembre a Longarone, in provincia di Belluno.

Giorno 25 novembre 2014, alla semifinale della ventunesima edizione del Concorso nazionale “Carlo Pozzi”, ospitata dall’Istituto Alberghiero di Gela, gli alunni dell’IPSEOA “Virgilio Titone” si sono qualificati al primo posto. La golosa competizione ha visto la partecipazione di sette coppie di studenti provenienti da tutta la Sicilia, che si sono sfidati interpretando liberamente il tema “Frutta di stagione in gelateria”.

alberghiero castelvetrano

Un modo, dunque, per permettere ai ragazzi di dimostrare le competenze acquisite nel corso degli anni di studio e mettere in pratica in modo del tutto personale e autonomo le conoscenze culinarie sviluppate. Ad essere valutati l’estetica del piatto, l’attinenza al tema scelto e l’utilizzo della frutta nel piatto. Protagonista indiscusso, ovviamente, il gelato. La ricetta presentata dagli studenti ,guidati sapientemente dai professori Bonanno Paolo, Ciaccio Michele,Segreto Antonino ha sbaragliato il campo e convinto la giuria all’unanimità. Per la ricetta sono stati utilizzati prodotti della Valle del Belice: fichidindia di Santa Margherita Belice, melone bianco di Gibellina, arance di Castelvetrano,pistacchio di Bronte,passito di Pantellaria.

Gli alunni Marika Giubilato e Nicola Capizzi, vincitori del concorso, il prossimo 3 dicembre saranno chiamati a difendere i colori della Sicilia nel concorso Nazionale che si svolgerà presso la Fiera di Longarone nell’ambito della 52^ Mostra Internazionale del Gelato, ovvero l’evento più rilevante per il settore gelateria.

Un motivo di vanto per Castelvetrano e per l’Istituto Alberghiero che dimostra, ancora una volta, di preparare nuove leve già pronte ad affrontare le difficoltà di una professione così affascinante e complessa. La scuola ,inoltre approfitterà di questa importante vetrina di Longarone per promuovere il territorio della Valle del Belice con un itinerario enogastronomico attraverso brochure elaborate dagli alunni dell’indirizzo accoglienza