ASCOLTA L'ARTICOLO

Questa mattina, il personale tecnico del Comune di Castelvetrano ha riscontrato il furto dei cavi che alimentano i pozzi di emungimento Ingrasciotta 1, 2 e 3 e Agate con la grave conseguenza di mancanza di erogazione idrica da tali pozzi. Tutto ciò causa inevitabilmente una notevole diminuzione di erogazione in tutta la città ed in maniera più critica nelle Vie: Sapegno, Campobello, Tagliata, G. Gentile, Roma. La VI^ D.O. Servizi a rete si è già attivata per il ripristino dell’erogazione idrica.

Foto di archivio

AUTORE.