Quattro milioni di euro concessi da Bruxelles per riqualificare il parco di Selinunte, il parco archeologico più grande d‛Europa, ottenuti nel 2010 e ora interamente persi. Alla base un progetto innovativo che avrebbe consentito a Selinunte di avere un nuovo impatto anche turistico, un nuovo parcheggio, manutenzione e impianti di irrigazione che avrebbero permesso al parco di essere nel pieno del verde anche d‛estate…

servizio di Antonella Ferrara per La7
fonte. http://www.la7.it/tagada