La Regione Siciliana investe centinaia di milioni di euro e “dimentica” Selinunte nel piano d’interventi relativi a fondi per i siti Unesco o in attesa di diventare tali.

E’ lo stesso Assessore regionale ai Beni Culturali Antonio Purpura ad annunciare il piano regionale, dove non si fa menzione dell’area archeologica di Selinunte Cave di Cusa. Un annuncio che ha fatto irritare oltre a diversi studiosi locali, anche il sindaco di Castelvetrano , Felice Errante

parco-selinunte-serale-0001

Dire che sono ancora deluso – ha dichiarato Errante – da questo Governo regionale è poca cosa Non considerare Selinunte tra i siti strategici e di possibile interesse Unesco con esclusione nei piani di valorizzazione della Regione è a dir poco senza senso. Noi andremo avanti comunque con l’obiettivo di raggiungere l’obiettivo di far diventare Selinunte bene culturale dell’Unesco.

La rabbia coinvolge anche il deputato regionale Giovanni Lo Sciuto che ha già anticipato una precisa interrogazione all’assessore regionale, Purpura. I dati sono molto eloquenti e dimostrano come Selinunte conti poco nello scenario della Regione Siciliana.

di Filippo Siragusa
per GdS