Da Milano, dove oggi vive, con forza e determinazione la prof.ssa Angela Calabrese Liotta torna a Castelvetrano nel suo amatissimo Liceo “Pantaleo” per presentare il libro “ L’EREDITA’ DELLA GRECIA ANTICA da lei scritto, frutto del suo lavoro di questi ultimi anni, sgorgato  dall’Anima di un’Insegnante, di una studiosa  innamorata da sempre  del mondo classico, della cultura a tutto tondo, della vita  e dell’umanità intera.

In questo suo lavoro, un labirinto di parole nel quale il lettore si trova costantemente alla ricerca del filo di Arianna, sollecitato  a proseguire, emozionandosi sempre di fronte al continuo alternarsi della presenza  dell’insegnante, della storia umana e della vita concreta di ogni giorno, del passato, del presente e dell’incertezza del futuro, l’autrice è guida estrosa ed esperta di luoghi diversi e tesori nascosti e si avventura fra i sentimenti umani e naturali, cercando con vivacità d’emozione ciò che l’uomo ascolta in sé e fuori di sé.

  Il  maestro deve sapere commuovere, toccare il cuore dei suoi allievi e la prof.ssa Angela Calabrese Liotta, che  ha saputo toccare il cuore di generazioni di allievi lasciando in ciascuno di essi un’impronta indelebile, rimane sempre insegnante e maestra e continuerà ad esserlo per chiunque con animo sereno si soffermerà nella lettura di questa sua bella, interessante e sorprendente fatica letteraria, della quale con grande generosità giorno 29 maggio 2018  farà dono alla comunità castelvetranese che vorrà incontrarla.

Caterina Salvo

Segretaria Distretto Sicilia F.I.D.A.P.A.