riciclare plastica corepla
Arriva in città la campagna “La plastica. Troppo preziosa per diventare un rifiuto”

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, rende noto che nella giornata di sabato 21 novembre, arriverà anche da noi la campagna promossa da COREPLA per sensibilizzare gli studenti sulla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, argomento di strettissima attualità considerate le vicende vissute nelle ultime settimane.

Si tratta di un tour itinerante per illustrare la vita e il fine vita degli imballaggi in plastica: dalla prevenzione alla raccolta differenziata, dalla selezione al riciclo, per finire con gli oggetti che si producono con la plastica riciclata.

Il tour è stato organizzato da COREPLA, Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi in plastica, che toccherà questa settimane le città di Naro, in provincia di Agrigento, domani, e Castelvetrano sabato, con l’iniziativa che si terrà presso l’Auditorium Ninni Fiore ex S. Agostino dalle 10.00 in poi, alla presenza degli studenti delle scuole della città, e proseguirà nei prossimi mesi in diversi Comuni della Sicilia con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini di domani sui temi legati alla raccolta differenziata, riciclo e al recupero degli imballaggi in plastica.

Il tour sarà condotto dal giornalista Luca Pagliari che, con l’aiuto di uno spettacolo teatrale pensato appositamente, coinvolgerà gli studenti in alcune riflessioni sulla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica illustrando le buone pratiche in tema ambientale ed evidenziando i vantaggi economici ed occupazionali. E’ importante sottolineare, infatti, che la raccolta procapite degli imballaggi in plastica della Regione Sicilia nell’anno 2014 è stata di 3,7 kg per abitante, tra le più basse in Italia, se confrontata con la media nazionale di 14 Kg. Saranno presenti anche, oltre al Sindaco, il Sen. Giuseppe Marinello, Presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Beni Ambientali del Senato e Massimo di Molfetta, Responsabile Relazioni col Territorio di COREPLA.