Fontana-della-NinfaNei giorni 7-8-9 febbraio 2016 il kiwanis club di Castelvetrano in occasione della giornata mondiale per l’epilessia “Epilepsy Day”, farà illuminare di viola un monumento cittadino, precisamente la Fontana della Ninfa nel sistema delle piazze, a Castelvetrano per sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’epilessia, una malattia neurologica (e non mentale) che colpisce 500,000 persone (200,000 nell’età dell’infanzia) con 25,000 nuovi casi l’anno.

Si tratta di una malattia in cui la persona colpita soffre di più per gli handicap sociali che per la manifestazione della malattia stessa.
Proprio per questo il governatore del Distretto Italia San Marino Antonio Maniscalco, nel suo programma, ha inserito l’attenzione sociale verso coloro che ne sono affetti soprattutto i bambini, promuovendo una azione di sensibilizzazione di cui questo è il primo momento.
Il viola è il colore scelto dagli organismi internazionali e nazionali come la L.I.C.E. per rappresentare la malattia.
La presidente Francesca Gentile, il dott. Paolo Pace responsabile della divisione 7 Sicilia insieme al dott. Maurizio Terzo chair distrettuale per l’epilessia, continueranno questa campagna di informazione presso le scuole, portando tutto il personale che vi opera e gli alunni stessi a saper affrontare le crisi delle persone affette anche attraverso un opuscolo didascalico.
Tale impegno sociale non poteva non essere recepito dal sindaco della città di Castelvetrano avv.Felice Errante che dietro sollecitazione della presidente del kiwanis prof.ssa Francesca Gentile, si è messo subito a disposizione per predisporre l’illuminazione del monumento.
Tutto il kiwanis divisionale e distrettuale ringrazia il sindaco Felice Errante per la disponibilità.