ASCOLTA L'ARTICOLO

Via le erbacce dall’ingresso di Triscina. Le grandi aiuole all’inizio della Circonvallazione sono state  “adottate” dalla farmacia Scarpinati di Castelvetrano e dalla piattaforma online SubitoFarma. Nelle scorse settimana l’area era stata bonificata dando inizio a un progetto per rendere l’ingresso della borgata marinara più attraente per turisti e villeggianti.

Abbiamo coinvolto alcuni professionisti per realizzare un’area verde di grande impatto – spiega il farmacista Pietro Scarpinati, titolare delle due attività – crediamo molto nella borgata di Triscina e per questo motivo, negli scorsi mesi, abbiamo aperto la nuova farmacia e adesso intendiamo occuparci dello spazio verde che era stato abbandonato. I turisti che arriveranno a Triscina saranno accolti da un’oasi di piante ornamentali mentre potranno ammirare alla loro sinistra i templi del Parco archeologico di Selinunte”, ha concluso Scarpinati.

AUTORE.