ZANCANA Castelvetrano

Sta generando grande preoccupazione la bufala divulgata tramite WhatApp circa una presunta tromba d’aria che dovrebbe arrivare questa notte. Per rendere più credibile questa storia si parla anche dell’allerta che sarebbe giunta direttamente dalla Protezione Civile Sicilia.

Sembrerebbe essere diventata una brutta moda, quella dei messaggi bufala, cioè FALSI. In piena allerta meteo, questo messaggio ha scatenato panico e paura, molti hanno avvisato amici e parenti diffondendo il finto allarme. Per rassicurare i lettori, invitiamo a visitare la pagina facebook del Dipartimento Regionale della Protezione Civile dove vengono pubblicati gli aggiornamenti dell’allerta meteo in corso: https://www.facebook.com/DrpcSicilia/

In merito all’argomento, Calogero Foti, dirigente generale della Protezione Civile Siciliana ha diramato il seguente comunicato: “Giacché tali fenomeni rientrano tra quelli imprevedibili la protezione civile NON HA MAI EMESSO AVVISI SIMILARI. Chiunque si presti a diffondere tali fuorvianti e pericolose notizie può essere denunciato per procurato allarme”

Segue una copia di uno dei messaggi falsi