“Il candidato lo vogliamo decidere noi nella coalizione”. Così dice all’ADNKRONOS Francantonio Genovese, segretario regionale del Partito Democratico in Sicilia (nella foto).

Il tempo però scorre e già ieri sera (adnkronos 4 Feb-18,20) la Borsellino dice: ”Non possiamo piu’ perdere tempo. Sono stata in silenzio per alcuni giorni. Il centrosinistra indichi subito il candidato alla presidenza della Regione Siciliana. La gente vuole essere partecipe. Questa situazione di stallo e di analisi dei partiti sta facendo perdere tempo a chi ha voglia e entusiasmo di partecipare”.

Ma chi è Francantonio Genovese?

Figlio di Luigi Genovese, senatore della Democrazia Cristiana e nipote di Nino Gullotti, deputato dello stesso partito dal 1958 fino alla morte nel 1989 (dieci volte ministro dal governo Andreotti al governo Fanfani), Francantonio Genovese è anche azionista e dirigente della società di traghetti guidata dall’amico Pietro Franza, con un fatturato di oltre 150 milioni di euro e più di mille dipendenti tra fissi e stagionali, operando nel settore turistico, armatoriale e immobiliare.
L’amico Pietro Franza, a soli 35 anni, è anche amministratore delegato della Co.Fi.Mer., della Framon Hotels, della Siceas Service, della Siceas Building, della Imfra, della Trade Immobiliare srl… e della squadra di calcio del Messina.

In base a che cosa verrà scelto il candidato?
Siamo sicuri che anche loro non ne possono più del marcio sistema clientelare che attanaglia da molto tempo la politica della regione Sicilia?

Chi meglio di un azionista di una società di traghetti può essere così “navigato” da sapere il fatto suo?
Attenzione però, la candidatura della Borsellino è un fatto anche nostro.

Chi volesse suggerire a Francantonio la candidatura di Rita Borsellino, può firmare la petizione (solo ieri sono state raccolte più di 300 firme) CLICCANDO QUI.
Chi volesse visionare il video di Palermo del 26 gennaio scorso può CLICCARE QUI.

Rita Borsellino sarà a Castelvetrano per incontrare la gente, il 7 febbraio alle 18,00 presso la chiesa di S. Agostino in via Garibaldi.

Egidio Morici

www.500firme.it