Voglimi SELINUNTE

giuseppe ragoBreve riassunto dell’opera
Francia, XIV secolo. Il canonico di un piccolo villaggio della regione dello Champagne è scomparso, apparentemente senza lasciare traccia. Il conte Giovanni di Charny, signore del luogo, affida quindi al giovane figlio Goffredo il compito di ritrovarlo. Ben presto, il ragazzo dovrà confrontarsi con un mistero molto più grande di quanto avesse potuto immaginare. Seguendo una scia di esili indizi, Goffredo intraprenderà un viaggio straordinario, che lo porterà da Reims a Bologna, e infine a Roma, sulle tracce di due misteriosi monaci e di una delle più importanti reliquie della Cristianità.

Una breve presentazione
E’ un giallo storico di facile lettura, in cui l’intreccio è costruito su dati storici precisi e verificati, arricchiti di indispensabili “licenze prosaiche” che rendono il percorso del lettore più picevole e avvincente. La vicenda si dipana intorno ad una importante reliquia per cui il possesso alcuni non esitano ad uccidere o a mettere in gioco le proprie ricchezze e la propria esistenza. Nel silenzio delle fonti storiche il “tesoro” della cristianità viaggia misteriosamente nei secoli di mano in mano tra tranelli, malvagità e grandi gesti eroici.

Breve biografia di Giuseppe Rago
Sono nato a Castelvetrano nel 1981, ma all’età di 15 anni mi sono trasferito a Roma, dove ho terminato il liceo classico e mi sono iscritto alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma tre, laureandomi con una tesi sul giornalismo contemporaneo. Ho studiato con alcuni grandi nomi del giornalismo italiano come Gamaleri, Freccero, Bosetti. Successivamente, mi sono trasferito a Milano, dove ancora oggi vivo e lavoro. Kosmidion è il mio primo romanzo.

Il romanzo è stato edito nel Luglio 2011 dalla BookSprint Edizioniwww.booksprintedizioni.it

E’ possibile inoltre visualizzare un’anteprima del libro al seguente URL: http://www.booksprintedizioni.it/libroDett.asp?id=453

il libro potrà essere presto reperibile presso le maggiori librerie italiane aderenti al circuito “Arianna +” (tra cui le librerie Paoline, Flaccovio, Feltrinelli, Arion e molte altre).
E’ inoltre già presente sui maggiori bookshop online italiani (tra cui: www.ibs.it)