felice-errante-castelvetranoContinuano le spumeggianti domeniche castelvetranesi con le iniziative portate avanti da tutti i componenti dell’associazione Castelvetrano Shopping, e del suo presidente Giovanni Billeri.

Quella che era stata per decenni una piacevole consuetudine, la passeggiata domenicale nel centro storico con gli amici o con la famiglia, negli ultimi anni era completamente scomparsa, con il rammarico di tanti castelvetranesi. Negli ultimi mesi qualcosa faceva presagire che si stava ritornando all’antico con il successo delle tante iniziative che avevano contribuito a riempire di gente il centro storico con migliaia di visitatori,arrivati anche dai comuni vicinori.

Dopo la naturale pausa estiva, da un paio di settimane sono tornati gli eventi ed è tornato ad essere un piacere per gli occhi e per il cuore passeggiare per il centro non più deserto. Ieri pomeriggio Vittoria Impallari con i suoi simpaticissimi pony, ha letteralmente fatto impazzire di gioia tantissimi bambini che hanno potuto fare un giro all’interno del percorso apposito, allestito nel Sistema delle Piazze.

E poi le scuole di danza che hanno intrattenuto il pubblico, i volontari del Kiwanis e della Croce Rossa , tanti gazebo dove degustare le tipicità del nostro territorio , bar stracolmi di gente per gustare un aperitivo o godere della compagnia degli amici.

E poi dappertutto, sul volto della gente un radioso sorriso, che non è lo straordinario dolce inventato da Giovanni Billeri e da Luigi Di Salvo, c’ era anche quello da degustare e debbo dire che sta conquistando il palato di tutti coloro che lo hanno assaggiato.

No mi riferivo proprio al sorriso che illuminava i volti delle migliaia di persone che hanno affollato il centro, i problemi non sono stati certamente cancellati, le difficoltà permangono, ma ritagliarsi qualche ora per se e per i propri cari, continua a rimanere una delle migliori medicine, un prezioso linimento per i nostri muscoli appesantiti dalla fatica e dalle tante storture quotidiane.

Keep Calm and Carry On (in italiano “Mantieni la calma e vai avanti”) dicono gli inglesi e che diventi anche un imperativo per tutti noi

Felice Errante, sindaco di Castelvetrano Selinunte