Momenti di panico questa mattina durante la partita di calcio tra “Folgore Eleonora” e “Belice Sport Partanna.” A margine del secondo tempo dell’incontro, disputato presso il campo alternativo intitolato a “Franco Lombardo” un giovane calciatore ha perso i sensi dopo un duro scontro contro un giocatore della società ospite. Davanti una tribuna piena di spettatori, Igor Angileri cadendo ha urtato violentemente il costato e la testa a terra.

Alcune delle persone presenti in campo hanno tentato di rianimare il giovane difensore che per alcuni minuti non ha dato segni di vita. La situazione si è stabilizzata solamente con l’arrivo dei soccorsi. L’ambulanza del 118 ha fatto irruzione in campo ed il giovane dopo il primo soccorso è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano.

Dopo una serie di accertamenti effettuati nel pomeriggio è stato possibile scongiurare gravi conseguenze per Angileri. Fortunatamente per lui solo tanto spavento ed una prognosi di qualche giorno. “Ho avuto davvero tanta paura per quanto accaduto e ringrazio di cuore chi mi ha soccorso – racconta il giovane dopo essere stato dimesso dall’Ospedale – Grazie anche alla società ospite che ha mostrato nei miei confronti particolare attenzione e sopratutto la società Folgore Eleonora per aver agevolato le procedure di soccorso dei sanitari”