urismo-trapaniIl presidente della Camera di Commercio di Trapani Giuseppe Pace ed il presidente dell’Airgest Salvatore Castiglione hanno firmato un accordo che punta ad attivare, all’interno dell’aerostazione, un punto di accoglienza con materiale informativo sui Comuni della provincia di Trapani.

L’intesa rientra nell’ambito del contratto triennale di co-marketing per la promozione del territorio sottoscritto dai sindaci dei Comuni della provincia e dalla Camera di Commercio di Trapani con l’obiettivo di sostenere e consolidare i flussi turistici all’aeroporto di Birgi. Il desk di informazione svolgerà un servizio di front office, rivolto ai passeggeri in arrivo, in collaborazione con gli uffici comunali e sotto il coordinamento della Camera di Commercio di Trapani.

L’Airgest, la società che gestisce lo scalo aeroportuale, metterà a disposizione uno spazio idoneo all’interno dell’aerostazione, comunicando anche gli orari di arrivo e di partenza degli aerei. Per l’allestimento del punto informativo saranno utilizzati i banconi a suo tempo consegnati dalla Provincia regionale di Trapani all’Airgest, oltre che due monitor al plasma di 42 pollici e due computer portatili.

Il personale dell’info-point fornirà tutte le informazioni richieste dai passeggeri, mettendo a disposizione dei turisti guide, pieghevoli, gadget, mappe del territorio e tutte le indicazioni richieste, comprese quelle che riguardano i servizi e le strutture. Il materiale promozionale riguarderà naturalmente anche gli aspetti cultuali, storici e paesaggistici del territorio, oltre che gli eventi e le manifestazioni in programma.

Si tratta di un servizio importante – ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio di Trapani Giuseppe Pace – che punta ad offrire un servizio ai turisti che atterrano all’aeroporto di Birgi, che rappresenta a tutti gli effetti la porta di ingresso della nostra provincia.

Il nostro obiettivo è di consolidare e sostenere i flussi turistici. L’info point darà al contempo la possibilità ai Comuni di avere maggiore visibilità all’interno dell’aerostazione, intercettando i passeggeri in arrivo nel nostro territorio. Stiamo mettendo in atto una strategia a trecentosessanta gradi che punta a promuovere il territorio, predisponendo una piattaforma unica e condivisa da tutte le amministrazioni comunali della provincia di Trapani.

È la prima volta che si attua una sinergia del genere e ringrazio i sindaci per la collaborazione ed il senso di responsabilità mostrato, oltre che il prefetto Leopoldo Falco per l’importante ruolo svolto ed il commissario liquidatore della Provincia Darco Pellos per la continua e fattiva collaborazione. Sono convinto che questa strategia darà ottimi risultati con grande beneficio per tutti, ad iniziare dalle imprese che lavorano nel settore turistico, facendo da traino a tanti altri comparti della nostra economia. Abbiamo intrapreso la strada giusta

Tra l’altro, lo scorso luglio la Camera di Commercio di Trapani ha attivato, all’interno dell’aerostazione il sistema wi-fi per permettere ai passeggeri in transito di collegarsi ad internet gratuitamente, navigando liberamente sul web e accedendo al sito www.trapaniclickandgo.it, il portale di informazione turistica realizzato dall’ente camerale attraverso la sua Azienda speciale servizi alle imprese.