Un incidente stradale si è verificato, alle prime luci dell’alba, sull’A29 Palermo-Mazara del Vallo, in direzione Palermo, sul rettilineo, appena dopo lo svincolo di Campobello di Mazara. A rimanere coinvolte nel sinistro sono state due autovetture: una Fiat Tipo condotta da M.E. di Terrasini e un Fiat Doblò con a bordo due extracomunitari (alla guida A.A.) che stavano raggiungendo il porto di Palermo per imbarcarsi sulla nave per Tunisi. La dinamica è stata accertata dalla Polizia Stradale (distaccamento di Marsala) intervenuta, col supporto dei colleghi del distaccamento di Alcamo, insieme a una squadra dell’Anas. Il conducente della Fiat Tipo, dalla casa estiva di Tre Fontane stava raggiungendo l’Ufficio a Terrasini ma, dopo essersi immesso sull’A29 allo svincolo di Campobello, lungo il rettilineo e in fase di accelerazione, non si è accorto del Doblò, tamponandolo violentemente. Il Doblò si è capovolto: i pacchi pieni di utensili e casalinghi che i due extracomunitari stavano trasportando a Tunisi, sono finiti sparsi sulla carreggiata. Gli occupanti i due mezzi hanno riportato lievi ferite e sono stati trasportati all’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano. Il traffico sull’A29 ha registrato un forte rallentamento, sino a quando non sono stati completati i rilievi.