Intorno alle ore 20:00 un incidente è avvenuto lungo la strada statale 115 che collega Castelvetrano con Marinella di Selinunte.

Nei pressi di una concessionaria d’auto, poco prima dello svincolo per Menfi, un giovane migrante che procedeva in bici verso la borgata sarebbe stato investito da un’autovettura guidata da una donna che stava rientrando presso la sua abitazione a Marinella.

Fortunatamente le condizioni dell’uomo non sarebbero gravi ma troppo spesso vengono segnalati gruppi di giovani che percorrono in bici o anche a piedi la pericolosa arteria senza le dovute precauzioni. Lo scorso mese di maggio, un uomo ha perso la vita mentre percorreva la stessa strada in bici.

incidente castelvetrano

Il corretto utilizzo di giubbotti catarifrangenti potrebbe evitare incidenti di questo genere ma nonostante i corsi di formazione sul codice della strada e la fornitura del materiale di sicurezza, la maggior parte dei richiedenti asilo politico continua a non adottare le dovute precauzioni.

Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco.