Essepiauto

Molti disagi in tutto il Belice a causa dell’ondata di freddo che pare abbia avuto il massimo della sua intensità la scorsa notte. Partanna e Santa Ninfa sono oggi completamente ricoperte di neve. A Castelvetrano, i tetti sono bianchi ma il ghiaccio sta per essere sciolto dal tiepido sole.

A causa del manto stradale reso particolarmente viscido dal ghiaccio, un incidente è avvenuto questa mattina lungo la SS115 che collega Castelvetrano con Marinella di Selinunte. L’automobilista di una Fiat Panda ha perso il controllo del suo mezzo che ha terminato la corsa sul ciglio della strada. Al momento sembra che non ci siano conseguenze gravi per la persona alla guida.

Situazione complessa invece sul tratto della SS115 che collega Castelvetrano con Menfi. Il viadotto “Belice” non è percorribile e alcuni mezzi pesanti sono rimasti bloccati generando una coda di circa 10km. Per questo motivo l’ANAS ha disposto la chiusura temporanea del tratto stradale. Per raggiungere Menfi sarà necessario percorrere la strada alternative, lato mare.

Si rinnova ancora una volta l’invito a prestare massima attenzione anche in autostrada. L’A29 Palermo-Mazara del Vallo è una delle arterie dove è obbligatorio avere le catene a bordo. I tratti più pericolosi sono sulla diramazione per Trapani dell’A29, nel tratto compreso tra gli svincoli di Segesta e Fulgatore ed il tratto tra lo svincolo di Alcamo e quello di Santa Ninfa.