Sono risultati negativi gli esiti dei controlli – alcolimetrici e di eventuale presenza di tracce di sostanze stupefacenti – effettuati sul conducente dell’autobus di Autoservizi Salemi che, ieri, ha investito mortalmente R. M., 91 anni nel centro di Castelvetrano.

Lo rende noto la stessa compagnia di trasporti in un documento diramato stasera. Nella stessa nota, la società con sede a Marsala, ha espresso condoglianze e vicinanza alla famiglia dell’anziana donna, ponendo, altresi, fiducia all’operato della Magistratura che sta coordinando le indagini sul sinistro.