Cordoglio ai familiari delle due vittime. Lo hanno espresso i vertici dell’azienda “Autoservizi Salemi”, proprietaria del pullman che, stamattina, è rimasto coinvolto nell’incidente stradale dover hanno perso la vita due persone. «Le prime testimonianze raccolte concordano sull’improvvisa invasione di corsia da parte del conducente di una Ford Fiesta, che avrebbe perso il controllo dell’auto andandosi a scontrare con il nostro bus che viaggiava in direzione opposta», spiega in una nota l’azienda. L’autista del bus ha tentato di evitare lo scontro e si è spostato verso il margine destro della carreggiata e così il mezzo si è ribaltato, a causa del dislivello tra la sede stradale ed il terreno.

Una delle due vittime è Ivan Genna, l’operatore sanitaria che viaggiava a bordo del pullman: «Altri passeggeri hanno riportato ferite e sono stati prontamente soccorsi e trasportati all’ospedale di Castelvetrano», hanno chiarito dall’azienda di autolinee.

Collage created using TurboCollage software from www.TurboCollage.com