Un incidente ha visto coinvolto questa mattina il noto personaggio televisivo Raffaello Tonon, da alcuni giorni in vacanza tra le meraviglie offerte da Selinunte e tutto il litorale.

Mentre si trovava in barca, un’accidentale caduta ha causato un trauma alla mano destra che si è rapidamente gonfiata. Fortunatamente Tonon si trovava in compagnia del chirurgo plastico Andrea Bonanno che opera in diverse strutture in Italia ed in Spagna oltre a collaborare con il centro Multimedical di Castelvetrano. Con loro anche Ilenia Calafato, dello staff di Bonanno.

Nonostante fosse domenica, Nicola Li Causi ha accolto immediatamente la richiesta di aprire la struttura in quanto dotata di una sala chirurgica.. Si è infatti diagnosticata una lesione al tendine flessore del pollice e bisognava intervenire in tempi brevi per evitare gravi conseguenze all’articolazione della mano. 

“Porterò con me – ha commentato oggi Tonon – oltre alle meraviglie di Selinunte e di tutta la Sicilia occidentale, anche la straordinaria disponibilità di persone come Bonanno e Li Causi. Hanno dimostrato una disponibilità fuori dal comune”

Negli scorsi mesi, il medico Bonanno è stato anche protagonista di un gesto di straordinaria generosità, ha donato cinque defibrillatori alla sezione di Castelvetrano della Croce Rossa Italiana. Strumenti di primo soccorso che sono stati successivamente distribuiti in altrettante strutture balneari.