ASCOLTA L'ARTICOLO

La palazzina di via Mazara a Salemi, dove si trova il negozio di ferramenta ‘FareFacile’ dove ieri è scoppiato un incendio, è stata posta sotto sequestro. Ieri il Nucleo investigativo dei vigili del fuoco arrivato da Palermo non è riuscito a fare i sopralluoghi tecnici, perché all’interno dei vani andati a fuoco c’era ancora un’alta temperatura. I pompieri del Nucleo torneranno stamattina per effettuare un ulteriore sopralluogo. Intanto gli otto anziani della comunità ‘Elisir’, che si trovava al secondo piano della palazzina interessata dall’incendio, hanno trascorso la prima notte presso il b&b “La Giummara”. Stamattina verranno trasferiti presso l’ospedale ‘Vittorio Emanuele III’ di Salemi. «Questo è stato possibile grazie alla disponibilità del nuovo Commissario dell’Asp Trapani Vincenzo Spera», ha detto il sindaco Domenico Venuti.

AUTORE.