Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Cafiso, dei componenti della Giunta Municipale e del parroco della chiesa di Santa Lucia, Don Baldassare Meli, ha inaugurato ieri pomeriggio alcuni nuovi assi viari con annesso parco urbano nel quartiere Belvedere, nell’ambito del progetto dei Contratti di Quartiere, che prevede la riqualificazione del quartiere con la realizzazione di un Centro Servizi ed altre opere che sono in fase di realizzazione.

parco urbano castelvetrano

Si tratta di opere che erano state avviate dalla precedente amministrazione Pompeo e che sono arrivate a compimento nel corso di questa sindacatura.

L’area in questione, estesa per circa 15mila metri quadri, era un ricettacolo di rifiuti di ogni tipo ed è stata completamente bonificata e riqualificata con la realizzazione di alcuni assi viari che collegheranno la via Campobello, con la via Sacerdote Trapani, la via Livatino, e la via De Sabato. Inoltre una terrazza belvedere ed un parco dove sono stati piantumati circa duecento alberi di ulivo e di pino.

parco urbano belvedere

Siamo particolarmente soddisfatti perché in questo sito, fino a pochi mesi fa insisteva una delle più estese discariche della città che abbiamo bonificato e restituito alla pubblica fruizione – afferma il Sindaco- questi sono atti concreti che testimoniano l’impegno e la sensibilità che questa civica amministrazione sta portando avanti.

Siamo convinti che davanti alle cose belle debba scattare nei nostri cittadini quel senso di appartenenza e quella voglia di custodire questi siti, impedendo che possano diventare oggetto di vandalismi- continua Errante- quest’opera fra l’altro si inserisce nel piano di valorizzazione della zona del quartiere Belvedere e si tratta solo del primo tassello di un’opera più complessa. Nelle prossime settimane, cercheremo di abbellire ulteriormente il sito con la collocazione di alcuni giochi per bambini ed individueremo anche delle iniziative che potranno lì trovare attuazione come ad esempio il mercato rionale