Nel seguente video, il Club Rotaract Castelvetrano Valle del Belice racconta l’Handicamp, un’attività di service nata nel 1981 dall’intuizione di un gruppo di rotariani di Castelvetrano.

Un progetto sociale che ha lo scopo di consentire a persone meno fortunate perché affette da disabilità di vario tipo di trascorrere una settimana di vacanza lontani dal contesto familiare.

Interactiani e rotaractiani si fanno carico dunque di condividere con dei ragazzi meno fortunati una settimana delle loro vacanze estive, vivendo insieme fianco a fianco giorno e notte.

Lo scopo è quello di instillare nella mente di tutti il concetto, semplice ed ostico nello stesso tempo, che disabilità non è vergogna ma disabilità è uno status che fa parte della nostra società che non va né accettato né tollerato né integrato – nell’accezione profonda di queste tre parole – ma semplicemente condiviso