Rimane ricoverato presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale di Castelvetrano il giovane Ahmed Mazgar di 28 anni rimasto coinvolto sabato in un grave incidente stradale sulla strada statale 115 a Marinella di Selinunte. Il giovane era alla guida di una Toyota Corolla e, per cause che sono al vaglio della Polizia Municipale, è finito nel canale di scolo della statale. Il giovane già nella serata di sabato è stato operato dall’equipe di ortopedici per le fratture riscontrate agli arti inferiori (caviglia, femore e gamba sinistra), mentre quello che più preoccupa e che i medici stanno monitorando è una lesione al fegato. Il giovane viene tenuto sedato con farmaci da parte dei medici. Nel sinistro è rimasta coinvolta anche una Nissan Qashqai condotta da una donna che è stata già ascoltata dalla Polizia Municipale. Il giovane, laureatosi qualche mese addietro, è molto conosciuto a Castelvetrano e collabora con la sua famiglia nella gestione di un ristorante a Marinella di Selinunte (Il muraglione da Aziz). Sono stati proprio i genitori ieri a postare su Facebook l’avviso della chiusura del proprio locale «per motivi personali» e «fino a data da destinarsi».

AUTORE.  
Essepiauto
A29 Energia


Lascia un commento

Nome   Obbligatorio:

Email    Obbligatorio:

Sito Web

COMMENTO

Acconsento al trattamento dei dati personali (maggiori info)

Non è garantita la pubblicazione dei commenti di autori anonimi. Per essere sicuro che i tuoi commenti non vengano censurati, invia per email una copia del tuo documento d'identità all'indirizzo: info@castelvetranoselinunte.it