Continua a riscuotere successo l’iniziativa “Adotta un’aiuola” promossa dal Comune di Castelvetrano. Un progetto che nasce dall’idea di stimolare e attivare concretamente rapporti sempre più stetti tra l’Amministrazione e i cittadini attraverso iniziative congiunte finalizzate a migliorare la qualità del verde pubblico, piccoli spazi destinati in genere all’uso comune e le condizioni complessive del territorio.

Tra le ultime convenzioni, una è apparsa evidente ai castelvetranesi nel periodo natalizio. Non sono infatti passati inosservati i lavori effettuati nelle aiuole e nei vasi davanti la Chiesa Madre, il Teatro Selinus e l’ingresso principale di Palazzo Pignatelli. Ad occuparsi del decoro di questi spazi sarà Stefano Marcenò titolare della ditta “Casa Giardino”. Dallo scorso 5 dicembre, quasi ogni giorno, Marcenò dopo aver chiuso il suo negozio con sede in Via Seggio, si dedica alla manutenzione delle piante in piazza. Un impegnativo lavoro di preparazione affinché in primavera il cuore della città sia una esplosione di fiori. L’azione di decoro del Sistema delle Piazze è condivisa con l’azienda Vanico che invece si sta dedicando alle grandi palme davanti il Teatro Selinus.

Chi volesse aderire all’iniziativa “Adotta un’aiuola” pubblichiamo di seguito l’avviso ed il modello da compilare: modello.pdfavviso.pdf