Transennato l’accesso ad un cortile di Castelvetrano nei pressi di Piazza San Giovanni. Dopo l’eccezionale ondata di maltempo dello scorso mese, il comandante della Polizia Municipale, dott. Marcello Caradonna, ha disposto un monitoraggio degli immobili a rischio presenti nel territorio comunale. In seguito ad un sopralluogo di un vecchio stabile all’angolo tra Via Selinunte ed il Cortile Parrino, si è constatata una situazione di imminente pericolo causato da una delle pareti esterne dell’edificio.

Questa mattina, dopo il sopralluogo di Vigili del Fuoco, agenti di Polizia Municipale e dei tecnici comunali, si è disposto il divieto di accesso veicolare e pedonale al cortile finché non verranno ripristinate le condizioni di sicurezza dell’area. Ad occuparsi delle opere urgenti saranno i proprietari dell’edificio. Grande disagio per una decina di famiglie che vivono nel cortile e che non possono raggiungere o lasciare le proprie abitazioni finché non verranno messi in opera gli urgenti lavori di messa in sicurezza.