Ci sono negoziati in corso con Unione Europea e Onu per avere un mandato internazionale per la lotta ai mercanti di morte, e per affondare i loro barconi prima che partano”.

Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, a ‘Di Martedi”, in onda stasera su La7.

Questa “azione mirata” nei confronti degli scafisti “la possiamo fare noi ma e’ necessario coinvolgere una coalizione internazionale”. “La nostra richiesta e’ molto chiara: ottenere azioni mirate nei confronti della Libia in un quadro di legalita’ internazionale”, ha spiegato Alfano, “che impediscano la partenza dei barconi dei nuovi schiavisti e stroncare cosi’ la piu’ macabra agenzia di viaggio esistente”.

the migrants files - events

the migrants files – events


Tuttavia, “da soli non lo possiamo fare, perche’ sarebbe una dichiarazione di guerra”, ha ribadito Alfano, e “non e’ possibile andare con le nostre navi senza un mandato

fonte. AGI