Un incontro «semplice e dal tratto umano», così come il Vescovo avrebbe voluto. Oggi pomeriggio monsignor Domenico Mogavero ha fatto visita al Comitato di Castelvetrano della Croce Rossa Italiana, «per incontrare, a uno a uno, ogni volontario e dimostrargli la mia vicinanza e riconoscenza per l’impegno quotidiano al servizio di chi ha bisogno», ha detto. Ad accoglierlo è stato il Presidente Giuseppe Cardinale, insieme a tutti i volontari del Comitato.

All’incontro ha partecipato anche il sindaco Enzo Alfano e l’assessore alla solidarietà sociale Giovanni Parrino. Il Presidente Cardinale e il volontario Michele Pappalardo hanno accompagnato il Vescovo e il sindaco nella visita dell’ex caseificio “Benvenuta Forte” (bene confiscato alla mafia e assegnato al Comitato Cri) utilizzato in ogni suo angolo dai volontari per le loro attività.

Poi, nella zona destinata alla raccolta delle derrate alimentari, la consegna della maglia della Croce Rossa Italiana al Vescovo che, a sua volta, ha lasciato scritto un suo pensiero per i volontari Cri su una maglietta che verrà esposta nel Comitato.



CLICCA PER ANDARE AVANTI