airgest trapani birgi

Il Sindaco della città di Castelvetrano-Selinunte, Avv. Felice Errante, ha indicato la dottoressa Angela Giacalone, in qualità di presidente dell’Associazione Turistico-Alberghiera del Belìce (ATA HYPSAS), quale componente del comitato di coordinamento dell’Airgest, la società che gestisce la stazione aeroportuale Vincenzo Florio di Trapani Birgi.

Il ruolo del comitato sarà quello di delineare la programmazione futura e le azioni di co-marketing per consentire un’ulteriore crescita dell’ aeroporto che registra una media di circa due milioni di passeggeri all’anno. La scelta del primo cittadino è stata quella di segnalare la dottoressa Giacalone, nella qualità di presidente dell’Associazione Turistico-Alberghiera Hypsas, in quanto la stessa raccoglie una ventina di operatori del settore turistico del Belìce, rappresentando quindi in modo univoco circa 2500 posti letto del territorio; tutti i componenti dell’associazione, sono infatti imprenditori del settore ricettivo-alberghiero e conoscono appieno le tematiche.

“Siamo convinti che la nostra scelta sia un ulteriore segnale di apertura al territorio ed agli operatori del settore senza precedenti- afferma il primo cittadino- l’amministrazione avrebbe potuto indicare un esponente politico, ma abbiamo scelto di individuare il presidente dell’associazione albergatori,da anni impegnata nel territorio e dotata della giusta professionalità, proprio quale segnale di grande fiducia per un comparto in cui crediamo tantissimo e che auspichiamo possa diventare un volano di economia sempre più importante grazie al lavoro sinergico tra pubblico e privato – continua Errante- alla dottoressa Giacalone e quindi a tutti gli associati voglio rivolgere un sentito in bocca al lupo ed un ringraziamento particolare per aver accettato questo incarico a titolo gratuito che siamo sicuri verrà svolto con impegno, dedizione e grande amore per la nostra città”.

La dottoressa Angela Giacalone, presidente dell’associazione dal 2010, a nome di tutti gli associati, nel ringraziare il Sindaco ha dichiarato: “Abbiamo accettato questa sfida perché siamo convinti che l’Airgest debba avere maggiore attenzione per la città di Castelvetrano Selinunte; faremo quindi sentire la nostra voce in modo che l’Airgest possa finalmente attuare tutte quelle azioni indispensabili, come ad esempio i collegamenti, le attività di promozione specifiche soprattutto ai fini della destagionalizzazione, e quant’altro necessario al fine di non rendere vana l’azione a sostegno delle politiche di co-marketing e sviluppo all’aerostazione Vincenzo Florio di Trapani Birgi posta in essere dal Comune di Castelvetrano. L’obiettivo è quello di far si che dei due milioni di passeggeri molti più turisti possano arrivare sul nostro territorio e non soggiornare unicamente nelle città più vicine di Trapani o Marsala. Riteniamo inoltre che sia assolutamente urgente creare una forte sinergia tra l’azione del comitato di gestione dell’aeroporto e il Distretto Turistico “Selinunte, il Belice e Sciacca terme”, di cui l’associazione Hypsas è componente del consiglio direttivo sin dal suo avvio, solo così infatti si potrà accrescere la competitività del nostro territorio e lavorare finalmente in rete “