ASCOLTA L'ARTICOLO

Sarduzza Fest sarà presente al Bule Sea Land domenica 11 Dicembre alle ore 18:00 con la  Rianata alla Sarduzza FEST. Come la Sarduzza di Selinunte, incontra la pizza al taglio. 

Gianvito Barresi, giovane panificatore di Castelvetrano e titolare dell’omonimo panificio ha creato, in occasione del Sarduzza Fest, un prodotto che rappresenta un connubio perfetto tra due prodotti identitari del territorio il PANE NERO DI CASTELVETRANO E LA SARDUZZA DI SELINUNTE.

Presso lo stand del Dipartimento Pesca, con uno Show Cooking, eseguito da Gianvito Barresi, sarà presentato il frutto di questa unione la RIANATA ALLA SARDUZZA FEST che vedrà , per l’impasto, l’utilizzo della miscela per il PANE NERO DI CASTELVETRANO (40% di tumminia e farine di grani antichi del territorio belicino) a lievitazione naturale e per il condimento come protagonista la SARDUZZA DI SELINUNTE

Inoltre saranno presentati altri prodotti identitari del territorio come il vino, un Grillo, prodotto da vigneti autoctoni allevati principalmente a spalliera(Comune di Salemi territorio del Belice) con potatura a Guyot e la cui raccolta viene effettuata a mano della Tenuta Marchesi di Rampingallo, invece per la preparazione della Rianata sarà utilizzato l’olio EVO di Nocellara del Belice etichettato “L’oro verde della Sicilia” dell’Azienda Agricola Genna. Entrambe l’ aziende aderiscono al CLUB DI PRODOTTO TERRE DELLA VALLE DEL BELICE

Interverranno:

Carlo Barraco – in rappresentanza della Marineria di Selinunte;

Vito Russo – presenta il Vino Grillo dell’Azienda Tenute del Marchese di  Rampingallo;

Giuseppe Genna  – presenta l’olio EVO ”L’oro Verde di Sicilia” dell’azienda Agricola Genna.

Per chi volesse degustare la RIANATA ALLA SARDUZZA FEST potrà ordinarla presso il Panificio Barresi(https://www.panificiobarresi.com/)  sito a Castelvetrano nella Via Trapani 101

AUTORE.