Essepiauto

In merito alla procedura di stabilizzazione del personale precario dell’Ente comunale, previsto e consentito dalla normativa nazionale e regionale, il PARTITO DEMOCRATICO, in linea con il programma elettorale proposto alle scorse competizioni amministrative, ritiene doveroso ed essenziale, a salvaguardia della dignità del lavoro del personale precario del Comune, avviare il processo di stabilizzazione così come già avviato e concluso in moltissimi comuni siciliani, anche in quelli per i quali è stato dichiarato il dissesto finanziario dell’Ente.

Il Partito Democratico nei prossimi giorni avvierà un tavolo di confronto e proposta con i sindacati dei lavoratori al fine di acquisire le posizioni delle rappresentanze sindacali e proporre tutte le iniziative possibili per avviare il processo di stabilizzazione”.