Domenica 8 novembre e per tutte e le altre domeniche del mese, il kiwanis club di Castelvetrano, insieme al builders club Capuana-Pardo e al Key club Efebo, scende in campo con il proprio stend per far conoscere al territorio i service di cui ci occupiamo.

Primo fra tutti il service Eliminate, volto a debellare il tetano materno-neonatale in tutti quei Paesi non coperti dal vaccino.

I giovani builders, con grande orgoglio kiwaniano si sono sguinzagliati in una vera e propria gara di solidarietà, raccogliendo contributi da parte dei passanti non prima di avere spiegato le finalità del nostro club e del progetto. Basti pensare che occorrono solamemte $1,80 per l’acquisto di tre dosi di vaccino che salvano la vita a una mamma e al suo bambino.

Kiwanis Club Castelvetrano 1

I soci hanno preparato scatole di plexglas messe a disposizione dalla ditta Lanzoni e Mandina ripiene di confetti colorati che venivano donate dietro un piccolo contributo per Eliminate. È stata messa in palio una bici elettrica il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza.

Anche il key club Efebo, composto da ragazzi degli istituti superiori, ha contribuito alla raccolta fondi, partecipando in modo efficace e fattivo.

Ringraziamo Ottica Catalanotto che ci ha messo a disposizione il gazebo, la pasticceria Vivona per le torte e il panificio Fratelli per i prodotti da forno.

Ringrazio personalmente i soci che hanno creduto in questa iniziativa di promozione della nostra immagine nel territorio, lavorando alacremente per la sua buona riuscita.
Quando si portano avanti iniziative di così grande spessore sociale e umano non si può rimanere indifferenti, infatti i passanti sono rimasti coinvolti dal nostro entusiasmo e hanno donato con un sorriso sulle labbra.

La solidarietà è contagiosa e il kiwanis lo ha dimostrato. Grazie a tutti.

La presidente
Francesca Gentile.

Kiwanis Club Castelvetrano 2

Kiwanis Club Castelvetrano 3

Kiwanis Club Castelvetrano 4