consiglio comunaleQuesto Gruppo consiliare conferma la piena fiducia nella giustizia e nei magistrati che con schiena dritta sono impegnati quotidianamente nella lotta alla criminalità organizzata; pieno rispetto delle istituzioni e delle forze dell’ordine nella dura battaglia contro la mafia.

Mai e poi mai minare la fiducia dei cittadini nell’operato della giustizia, le sentenze non si commentano ma vanno osservate.

Il Gruppo “Liberi e Indipendenti” si dissocia da tutti coloro i quali si manifestano affezionati estimatori della mafia e dei mafiosi o che inneggiano il latitante Messina Denaro.

Da un punto di vista etico, morale e politico riteniamo che il ruolo di rappresentanza dei cittadini sia incompatibile con chi matura tali convinzioni che vanno tenute isolate dalla gestione della cosa pubblica.

I Consiglieri Comunali
Giuseppe Curiale
Luciano Perricone
Gaetano Accardo