vincenzo-italiaIl Consiglio Comunale di Castelvetrano, nella seduta del 17 aprile 2013, ha approvato all’unanimità il seguente documento: “Solidarietà all’imprenditore Vincenzo Italia”

In relazione al recente attentato perpetrato ai danni dell’Azienda agricola “Il Melograno” di proprietà del giovane imprenditore castelvetranese Vincenzo Italia, al quale ignoti hanno tagliato centinaia di piante di melograno e causato cospicui danni alle infrastrutture agricole;

Tenuto conto, altresì, dell’impegno profuso dallo stesso Italia sul fronte antimafia con l’Associazione “I Love Legalità” per cui tale esecrabile gesto assume un ulteriore valore simbolico di intimidazione nei confronti di quella parte libera e sana della società castelvetranese che vuole promuovere lo sviluppo “libero” della propria terra

Il Consiglio Comunale di Castelvetrano nella sua interezza Esprime <> e condanna in maniera ferma e netta il vile gesto perpetrato ai suoi danni, con l’auspicio che presto gli autori dello stesso possano essere assicurati alla Giustizia dagli Organi inquirenti.

Allo stesso tempo, esorta il giovane concittadino Vincenzo Italia a non arrendersi ed a proseguire la propria attività imprenditoriale e di contrasto alla cultura mafiosa, impegnandosi ad affiancarlo e sostenerlo nelle iniziative delle quali si farà promotore.