Il nostro atleta di casa, dopo essersi guadagnato di diritto la convocazione alla Nazionale Italiana Juniores, vincendo tutte le manifestazioni Nazionali ed Internazionali, supportato ed allenato dal fratello Vito Marino, è partito con la rappresentativa Italiana alla volta di Gyor (Ungheria) per difendere i nostri colori.

Nella gara individuale della categoria -84 Kg, dopo aver battuto l’atleta di casa Campione del mondo in carica, e dopo aver superato con un netto verdetto di superiorità (11-1) atleta Turco, si è dovuto arrendere allo Sloveno Tulek, che gli strappa per una manciata di punti il metallo più prezioso.
Sabato è arrivato il momento degli incontri a squadre tra le Nazionali, l’Italia, rappresentata anche dal nostro atleta Castelvetranese, dopo aver superato brillantemente la Polonia l’Austria squadra 1 e l’Austria squadra 2, batte in finale la fortissima Irlanda e viene proclamata Squadra Campione d’ EUROPA.

Vito Marino allenatore dell’omonimo Team,si ritiene orgoglioso dell’impresa del fratello Cesare, in quanto, mai nessuno nella provincia di Trapani era riuscito a conquistare queste medaglie, nella federazione più prestigiosa della KICK BOXING, a coronamento di una stagione fantastica.