Essepiauto

Mentre Martin Garrix è pronto a ritornare a Selinunte il prossimo 11 agosto, la magia del Parco Archeologico di SELINUNTE ha stregato un altro artista di fama internazionale.

E’ infatti arrivata questa mattina la conferma di un altro evento con una star mondiale per la stagione estiva appena iniziata. Nell’ambito della rassegna “Wonders in Selinunte” a cura di Wonder Manage, nell’esclusiva location, tra le rovine della colonia greca, giorno 12 agosto ci sarà Sean Paul, l’artista giamaicano che vanta un Grammy, un American Music Award e numerose collaborazioni con grandi star internazionali della musica come Beyoncé, Rihanna e Busta Rhymes. Il suo video “No Lie ft. Dua Lipa” su YouTube ha toccato le 500 milioni di visualizzazioni.

Non solo musica però, nel pomeriggio ci sarà spazio a panel su tematiche inerenti al sud, al lavoro e al territorio. Con l’evento dello scorso anno, le immagini di Selinunte hanno fatto il giro del mondo. Garrix è considerato tra gli artisti più influenti al mondo ed una sua foto davanti il Tempio di Hera è stata visualizzata da oltre 300.000 persone in poche ore.

Come ha più volte dichiarato il Enrico Caruso, direttore del Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa: “Il Parco Archeologico di Selinunte è ormai candidato a location di eventi di richiamo internazionale in grado di coniugare al meglio l’amore per le arti, la storia, l’archeologia”

Biglietti in vendita su ticketone.it.

 

Sean Paul (https://www.facebook.com/pg/seanpaul/photos/?ref=page_internal)