foto d'archivio

foto d’archivio

Continua l’azione di controllo a 360° del territorio di Castelvetrano da parte degli Agenti del Commissariato di P.S., nel quadro di quanto disposto dal Questore di Trapani Dott. Maurizio Agricola.

Nel corso degli ultimi giorni, infatti, l’intero territorio è stato interessato a più riprese da specifici servizi condotti da personale del Commissariato, anche unitamente ad Agenti del reparto Prevenzione Crimine di Palermo, appositamente inviato dalla Questura di Trapani.

Durante detti servizi sono stati complessivamente controllati più di n. 300 veicoli, identificate oltre n. 500 persone, elevate n. 32 infrazioni al Codice della Strada e posti sotto sequestro n. 8 veicoli (n. 4 autovetture e n. 4 ciclomotori), poiché sprovvisti della obbligatoria copertura assicurativa, mentre a due conducenti è stata contestata la mancata revisione obbligatoria periodica dei propri autoveicoli. Due automobilisti controllati, infine, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Marsala per il reato di guida senza patente, previsto dall’art. 116 C.d.S.

A seguito di mirate verifiche a soggetti sottoposti a Misure di Prevenzione, inoltre, nei giorni scorsi Personale dell’Ufficio ha denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria due noti pregiudicati di questo Centro, per il reato di Inosservanza agli obblighi della Misura di Prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S.

All’esito di mirata attività investigativa, infine, sono stati individuati, identificati e deferiti all’Autorità Giudiziaria per lesioni personali aggravate in concorso e porto di armi od oggetti atti ad offendere n. 4 cittadini extracomunitari, ritenuti responsabili dell’aggressione con bottiglie di vetro e bastoni ad un loro connazionale, episodio verificatosi in data 06.10.2014.

COMUNICATO STAMPA – Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castelvetrano
Il Dirigente Dott. Giovanni Modica