vincenzo-cafiso-udcI Consiglieri Comunali dell’Udc, verso Area Popolare, Piero Barresi, Salvatore Ingrasciotta e Pietro Sciacia unitamente all’Assessore Girolamo Signorello a seguito dell’adesione del presidente del Consiglio Comunale di Castelvetrano, Vincenzo Cafiso al Partito Democratico hanno deciso di portare a conoscenza della collettività alcune considerazioni.

Appare davvero incredibile apprendere come un blocco che pareva granitico si sia sgretolato forse anche ben oltre le previsioni dello stesso ex leader. Sembrano davvero lontani i tempi in cui venivamo accusati di mancanza di serietà, di maleducazione e di mancato rispetto degli impegni, quando ad oggi noi continuiamo a mantenere fede all’impegno preso con quegli oltre 1200 elettori che hanno sostenuto la componente di “area democratica” che era stata da noi creata in seno ad un partito che veniva gestito in maniera poco democratica.

A distanza di tre anni noi siamo rimasti al nostro posto, all’interno di un partito che anche a livello nazionale sta evolvendosi in una nuova formazione, ed all’interno di quella coalizione che con grande impegno e vigore abbiamo sostenuto in sede di campagna elettorale e continuiamo con rispetto, coerenza e dignità a sostenere l’azione amministrativa, anche in un momento particolarmente buio, ma che deve far registrare compattezza e capacità.

Non ci piace essere autoreferenziali, ma per una volta ci sia consentito di dire che i fatti ci hanno dato ragione, il percorso che abbiamo intrapreso, con il sostegno e la stima dell’On. Girolamo Turano, stanno evidenziando sempre più che eravamo sulla strada giusta.

Altri, ben conoscendo le situazioni che avevano creato e che stavano maturando, hanno preferito abbandonare la nave in tempesta iniziando un giro dell’oca che ha fatto si che si costruisse una lista civica in una notte per parcheggiare temporaneamente degli assessori e dei consiglieri, pretendendo di mantenere delle poltrone, infischiandosene della politica e dei meccanismi che la regolano, per portare avanti personalismi e lotte di potere. Nell’augurare alla città buona memoria, per non incorrere valutazioni politiche sbagliate, il nostro gruppo garantirà il mantenimento degli impegni assunti con i cittadini che hanno creduto e continuano a credere in questa maggioranza a sostegno del sindaco Felice Errante.

I Consiglieri
Piero Barresi
Salvatore Ingrasciotta
Pietro Sciacia

L’Assessore
Girolamo Signorello