È di cinque casi Covid-19 l’attuale situazione che si registra a Castelvetrano. Il primo è un paziente che si trova ricoverato in una struttura ospedaliera a Palermo (per altre patologie): al tampone d’ingresso presso l’ospedale è risultato positivo.

Tre casi, invece, sono collegati al cluster del ristorante “La Giummara” di Salemi. Sono tre persone originarie di Castelvetrano ma residenti a Palermo che, non appena sono risultati positivi al tampone, hanno deciso di fare la quarantena domiciliare nella frazione di Triscina, dove si trovano attualmente. Tutte tre sono asintomatici.

Il quinto caso, invece, riguarda una persona di Castelvetrano che è risultata positiva al tampone di pre-ricovero: avrebbe dovuto fare ingresso all’ospedale “Vittorio Emanuele II” per un intervento e, invece, è stato posto in quarantena presso la propria abitazione.

A Salemi, invece, sono ancora rinchiusi all’interno del bed & breakfast del ristorante “La Giummara” i 13 ospiti che sono risultati negativi al tampone. Dopo un secondo tampone di verifica, i clienti potranno così lasciare la struttura.