ASCOLTA L'ARTICOLO

Quando i doni vengono fatti dai bambini e per i bambini hanno tutt’altro sapore. È quello che è successo in questi giorni a Castelvetrano dove gli alunni della V C della scuola “Ruggero Settimo” hanno donato pannolini e beni di prima necessità per i piccoli al Comitato della Croce Rossa Italiana di Castelvetrano. La consegna è avvenuta qualche giorno addietro durante la visita che i piccoli hanno fatto presso la sede della CRI, in viale Autonomia Siciliana. Una visita con un doppio valore: essere vicini ai volontari “feriti” da un furto qualche settimana fa e poi conoscere meglio le molteplici attività che fanno. I bambini per acquistare i prodotti destinati ai piccoli hanno investito la loro “paghetta” settimanale.

Ma la V C della “Ruggero Settimo” non è stata la sola a fare un gesto di solidarietà. Ci sono gli alunni del plesso “Lombardo-Radice” che hanno donato prodotti per la prima infanzia alla CRI. E non solo: altre due classi hanno destinato i soldi che servivano per una festa, per l’acquisto di pannolini e quant’altro serve per i bambini. Un Natale di solidarietà che ha il volto dei bambini pronti a donare.

AUTORE.