Superata la fase del lockdown, sono ancora numerose le richieste di assistenza da parte dei cittadini. Le associazioni di volontariato del territorio continuano a svolgere un ruolo indispensabile per supportare le famiglie in difficoltà. Tra queste c’è sicuramente il comitato di Castelvetrano della Croce Rossa Italiana che ha potuto contare anche sul supporto di numerose donazioni da parte di privati ed aziende.

Non solo viveri ma anche strumenti necessari per svolgere le proprie attività di volontariato. Come gli elettrodomestici necessari per completare l’area lavanderia presente nella sede del comitato CRI di Castelvetrano. Ieri è avvenuta la consegna di una lavatrice e di un’asciugatrice donate dal negozio Elia Elettrodomestici di Castelvetrano grazie al supporto dell’azienda Haier, multinazionale specializzata nella produzione di elettrodomestici.  Il presidente del comitato CRI locale, Giuseppe Cardinale, ha accolto insieme ad un gruppo di volontari l’imprenditore locale Simone Elia (titolare della Elia Elettrodomestici) e l’agente Vito Accardi, referente per Haier in Sicilia.

“Fin dall’inizo dell’emergenza – ha dichiarato Accardi durante l’incontro – il gruppo Haier ha offerto assistenza alle realtà sanitarie dei territori maggiormente colpiti dall’emergenza Coronavirus, attraverso donazioni di prodotti, mascherine ed equipaggiamento sanitario.

All’interno di questo impegno si inserisce la donazione – effettuata in collaborazione con ELIA srl – di una colonna bucato a favore della sede di Castelvetrano della Croce Rossa Italiana. Un piccolo gesto per dimostrare la nostra vicinanza e il nostro sostegno concreto a chi, soprattutto in questo periodo di emergenza, ci protegge e si occupa della nostra salute e di quella delle nostre famiglie